La ginnastica artistica iblea protagonista al Palabrancati di Ispica

26
Ragusah24-ginnastica-artistica

La gara è stata riservata ai ginnasti appartenenti alle categorie D e C2 e Pulcini. Oltre 130 i ginnasti in gara, sei le associazioni partecipanti: l’Airone Ragusa, la Motyka di Modica, la Palladium di Ragusa, la Regina di Modica, la Sportlife di Modica e la Millennium di Ispica. I ginnasti si sono confrontati sulla trave, trampolino e corpo libero regalando come sempre uno spettacolo unico ai tanti spettatori accorsi per sostenere e plaudire i giovani ginnasti.

La Millennium di Ispica ha incassato un ottimo risultato con le uniche due squadre partecipanti. La brillante performance ottenuta permette ai ginnasti del tecnico Patrizia Lorefice di staccare il pass per il Campionato Regionale di ginnastica artistica in programma ad Erice il 7 e 8 maggio prossimi.

Come sempre – dichiara Patrizia Lorefice – sabato ad Ispica è stato un successo. Il Palabrancati si riconferma il luogo dove sport e divertimento si fondono. Tutte le categorie hanno affrontato la gara con determinazione ottenendo buoni risultati. Adesso ci prepariamo al meglio per la seconda prova del campionato provinciale Endas in programma sempre ad Ispica il 22 aprile prossimo e che prevede le gare individuali femminili. Le ginnaste dovranno confrontarsi su ben 5 attrezzi: trave, trampolino, corpo libero, volteggi e parallele. Anche in quell’occasione per il pubblico che ogni volta strabocca dagli spalti del Palabrancati sarà un grande spettacolo, reso ancora più interessante proprio dalle ulteriori performances in programma”.