Ragusa – Palermo in quattro ore: si parte! Da lunedì i primi treni ‘Minuetto’

20

Chi non ha mai affrontato la “traversata” della Sicilia, ovvero il viaggio Ragusa-Palermo coi mezzi pubblici? Un’odissea, spesso insormontabile se affrontata col treno, della quale studenti e lavoratori pendolari potrebbero raccontare innumerevoli dettagli raccapriccianti. Ebbene, sembra sia veramente arrivato il tempo di voltare pagina. Certo, se si pensa che l’imminente futuro al quale la provincia iblea sembra destinata è lo scomodo passato del resto d’Italia, l’entusiasmo potrebbe calare. Eppure, come si dice, “chi si accontenta gode”.
Annunciati a settembre da Trenitalia, dovrebbero quindi entrare in servizio dalla prossima settimana i Minuetto che viaggeranno tra Palermo e Ragusa in poco più di 4 ore. I treni partiranno da Modica, e proseguiranno verso Ragusa-Vittoria-Gela-Caltanissetta. Nel capoluogo nisseno si dovrà effettuare il cambio, e poi via verso Palermo.

Una novità, dicevamo per i viaggiatori del territorio ibleo, fino ad ora praticamente costretti ad affrontare la trasferta in 4 ore col bus. E se la comodità del treno potrebbe attrarre i pendolari, non si può dire altrettanto sui tempi di percorrenza, visto che la durata del viaggio è fissata in 4 ore e 15 minuti, assolutamente in linea con la tratta su strada che da Modica arriva a Palermo passando per il comune capoluogo e poi Comiso, Vittoria e via Caltanissetta verso l’altra sponda della Sicilia.

Deprimente quindi parlare di “grande passo avanti” nell’atavica carenza infrastrutturale che soffre il comprensorio barocco, tuttavia, per gioire basta pensare che attualmente chi da Ragusa vorrebbe raggiungere Palermo in treno avrebbe a disposizione un “comodo” viaggio con partenza alle 12:45 ed arrivo alle 20:16, oppure partenza alle 14:41 ed arrivo alle 22:16.

Da lunedì invece tre i Minuetto che potrebbero facilitare la vita ai viaggiatori iblei: partenza da Ragusa alle 6:07, arrivo a Palermo centrale alle 10:29. Oppure partenza alle 8:21 ed arrivo alle 12:27, ed ancora partenza alle 16:16 con arrivo alle 20:29. Necessario il cambio a Caltanissetta Xirbi.

Per la tratta inversa, ovvero Palermo – Ragusa, partenze con il Regionale Veloce previste dalla stazione centrale alle 13.33 (arrivo alle 17:58) e 17:33 (arrivo alle 21:47). Un cambio a Caltanissetta Xirbi. Il costo a tratta è di 15,70 euro.