Incidente autonomo, giovane modicano riporta trauma cranico con amnesia

1

Ha riportato un trauma cranico con amnesia il conducente di una Fiat Panda che ieri pomeriggio, poco dopo le 17, è rimasto coinvolto in un incidente stradale autonomo avvenuto in Contrada Cisterna Salemi, sulla “Comunale” Musebbi.

Si tratta di un giovane di 21 anni, modicano, stava percorrendo l’arteria alla guida dell’utilitaria quando, per cause in corso di accertamento da parte del Nucleo di Pronto Intervento della polizia locale, ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro il muro che delimita la strada, capovolgendosi per ben due volte prima che la folle corsa si arrestasse.

Sul posto è intervenuta l’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito al Pronto Soccorso, e , come si diceva, la polizia locale per le indagini e per stabilire le cause.

I sanitari hanno ricoverato, dopo i vari accertamenti anche radiologici, il giovane con una prognosi di 25 giorni, salvo complicazioni.

Gravi danni al veicolo.