Con la droga nello zainetto, arrestati due giovani

1109

E’ iniziato il programma “weekend sicuro” dei Carabinieri di Ragusa, con controlli h24 della fascia costiera, maggiormente popolata durante il fine settimana. Previsti posti di controllo nei pressi delle discoteche con l’ausilio di etilometri per evitare le stragi del sabato sera e l’abuso di sostanze alcoliche. Già nelle prime ore sono stati controllati più di 60 veicoli e sono stati fermati 2 giovani di 24 e 30 anni che celavano, all’interno di uno zainetto, 6 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 95 euro in banconote di vario taglio provento dello spaccio. A seguito di perquisizione domiciliare è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente per un complessivo di 40 grammi di marijuana e 12 grammi di hashish.

Oltre allo stupefacente, è stato rinvenuto tutto l’occorrente per confezionare le dosi da immettere sul mercato e i giovani sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio, su disposizione del PM della Procura di Ragusa. Le indagini adesso proseguiranno per individuare la provenienza dello stupefacente e per cercare di capire se gli arrestati operassero insieme ad altri individui.