La Running Modica Master da Modica a Milano passando per Riposto

0

Mancano ormai pochi giorni all’appuntamento agonistico più importante della stagione per la Running Modica Master, la società di atletica leggera che in poco più di un anno di vita ha raggiunto grandi risultati e che coltiva anche grandi prospettive.

Saranno ben 15 infatti i tesserati del sodalizio modicano che partiranno il prossimo fine settimana per partecipare alla 42^ Stramilano, una delle mezze maratone più veloci al mondo (grazie al suo percorso totalmente pianeggiante) e una delle manifestazioni podistiche più partecipate (uno degli eventi podistici collaterali viene chiamato “la Stramilano dei 50.000”).

Raggiungeranno il capoluogo lombardo, insieme al Presidente Emanuele Assenza, Pier Paolo Sichera, Piero Caccamo e Antonio Tidona (membri del direttivo della società), e poi ancora Giovanni Cicciarella, Claudio Turlà, Roberto Blandino, Ignazio Carpenzano, Massimiliano Ricca, Arturo Cultrera, Lorenzo Sanzone, Giovanni Scifo, Pippo Vindigni, Salvo Morana e Angelo Di Giacomo.

La Running Modica Master ha voluto fortemente che questa trasferta fosse condivisa con le altre società podistiche iblee; così, si sono “aggregati” alla spedizione cinque atleti della Padua Ragusa e un atleta del Castello di Modica. Parteciperanno inoltre all’evento quattro podisti della Barocco Running Ragusa e uno della Libertas Scicli.

La Running Modica Master è sempre presente con i suoi atleti nelle più importanti manifestazioni podistiche (provinciali, regionali, nazionali ed estere); nel 2012, la società è stata presente a tutte le prove del Grand Prix Provinciale, del Grand Prix Regionale di Mezze Maratone, alla Roma Ostia, alla Maratona di Roma, alla Maratona di Milano e alla Frankfurt Marathon in Germania.

Anche domenica scorsa, in occasione della seconda tappa del Grand Prix Regionale di Mezze Maratone 2013 (a Riposto, in provincia di Catania), la Running Modica Master è stata presente con sei dei suoi atleti: Lorenzo Sanzone (19° nella categoria MM40), Giovanni Scifo, Roberto Blandino, Claudio Maci, Paola Cavallo (22^ nella categoria MF35) e Pier Paolo Sichera.

La società iblea, grazie anche al supporto dei suoi sponsor, Incatasciato Lavanderie Industriali

 e Parisi Pneumatici, guarda già al futuro: nel mese di giugno, infatti, la Running Modica Master organizzerà una prova del Grand Prix Provinciale all’interno della “Fiera della Contea”.