Scherma Modica fucina di primati: 11 atleti sul podio nei campionati regionali

0

Un fine settimana ricco di risultati e successi per il vivaio della Conad Scherma Modica e per i Maestri.
Sabato 31 gennaio e Domenica 1 febbraio si è infatti disputata a Santa Venerina (CT) la 2° Prova Regionale riservata alle categorie under 14.
Successo netto ed indiscusso per le tre fiorettiste modicane Giulia Floridia (categoria Bambine), Elena Di Rosa (categoria Giovanissime) e Carlotta Puccia (categoria Allieve), che si impongono nella rispettive categorie a dimostrazione di una crescita costante del movimento schermistico della Conad.

Ottimi anche i secondi posti di Francesco Spampinato (Prime Lame fioretto), Emanuele Zaccaria (Allievi spada), e Ginevra Carbonaro (Allieve fioretto) che si è arresa proprio ad Elena Di Rosa in una finale tutta modicana.
Terzo gradino del podio per Angelo Gugliotta e Orazio Spadaro (Giovanissimi fioretto), Ignazio Migliore (Maschietti fioretto), Marco Palermo (Prime Lame fioretto), Gaestano Spada (Giovanissimi spada).

Sono dunque ben undici gli atleti che la Conad è riuscita a piazzare sul podio mentre sono ben dodici gli atleti che si sono piazzati ad un passo dal podio, tra il quinto e l’ottavo posto.
Un’ottima prestazione dunque quella dei moschettieri modicani che lascia ben sperare in vista delle prove nazionali di febbraio e dell’ultima prova regionale in calendario ad Aprile.

Dal prossimo weekend invece tornerà in pedana Giorgio Avola per la prova di Coppa del Mondo che si disputerà a Bonn dal 6 all’8 febbraio.
Il Conte Avola, attualmente numero undici del ranking internazionale, è a caccia di un primo grande risultato in vista dell’inizio della qualificazione olimpica che prenderà il via dal 1 Aprile.