La storia d’amore dei coniugi Manenti: da Donnalucata a Sanremo per commuovere l’Italia

14

Tra due mesi festeggeranno 66 anni di matrimonio.
Lo hanno detto ieri sera sul palco dell’Ariston – davanti a milioni di italiani: per la precisione 11.843.000 spettatori pari al 54.21% di share – i coniugi Manenti (Concetta e Bartolomeo), residenti a Donnalucata, scelti quale miglior icona per celebrare San Valentino a Sanremo.

Marito e moglie, visibilmente divertiti insieme a Carlo Conti, hanno raccontato come si sono conosciuti, i venti km che due volte la settimana il giovane sciclitano compiva per raggiungere la sua amata a Modica, e poterle parlare, con la supervisione dei fratelli e del padre di lei.
Una storia piena di sentimento che, forti dei 65 anni trascorsi insieme, i coniugi Manenti continuano a serbare nel cuore e a vivere giorno dopo giorno. E si vede.

Un’altra bella sorpresa per la provincia di Ragusa che, anche grazie al trionfo del modicano Giovanni Caccamo tra le nuove proposte, è stata decisamente premiata nella sessantacinquesima edizione del Festival sanremese.