Quale sarà la canzone regina dell’estate 2015? Sfida aperta tra 10 tormentoni

4
Tormentoni

Senza mondiali o europei, questa estate 2015 è orfana di inni musicali provenienti direttamente dal mondo del calcio, ma non per questo meno ricca. Anzi! La lista dei brani che si stanno già contendendo il titolo di tormentone estivo è già davvero molto lunga e se “Oh Maria Salvador, te quiero mi amor…” ci rimbalza in testa già appena apriamo gli occhi al mattino, la playlist è in continuo aggiornamento.

Eccole, dunque, la top ten delle canzoni che ci faranno cantare a squarciagola, ballare e saltare in queste calde serate estive, in infradito o tacco a spillo, sotto il sole cocente o un cielo stellato.

C’è Cesare Cremonini che augura a tutti “Buon viaggio” invitando a “fare le valigie, godersi la strada e lasciare tutto indietro”, e ovviamente ci sono i The Kolors, freschi vincitori dell’ultima edizione di Amici, che, con la loro “Everytime”, a dirla tutta, più che tormentoni estivi sono già diventati (non me ne vogliano le fans!) un tormento e basta. Ma piacciono alle ragazzine, e quindi stop.

E che dire di Omi e della sua Cheerleader? L’artista soul/urban pop è già in vetta alle classifiche di Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Paesi Bassi, Svezia e Svizzera. Ci sarebbe poco da stupirsi, quindi, di una vittoria tutta italiana, anche se dovrà vedersela con molti sfidanti e i più agguerriti in questo caso sono senz’altro due: Alvaro Soler ed Enrique Iglesias. Eh si, i re, al momento, sembrano essere proprio loro, con i ritmi latini e sensuali che li contraddistinguono. El Mismo Sol e El Perdon (feat. Nicky Jam) sono di quelle canzoni che ti entrano in testa e non ne escono più, e che, volenti o nolenti, ti fanno muovere senza che neanche te ne accorgi.

Tornando alle canzoni e agli artisti di casa nostra tra le voci femminili sul podio, scegliete un po’ voi l’ordine delle medaglie, prendono sicuramente posto la strepitosa Malika Ayane con la sua “Senza fare sul serio” e, non senza un pizzico di orgoglio, la nostra Deborah Iurato con il suo inno alla libertà racchiuso in “Da sola”.

Vogliamo finire alla grande? Ovviamente si, e in tutta questa esplosione di musica non poteva mancare il derby del rock made in Italy. A giocarselo chi potrebbero essere se non Vasco Rossi con la sua “Guai” e Ligabue con “Non ho che te” (che, diciamocela tutta, non ci esaltava così dai tempi di Urlando contro il cielo!) ?

10 hit, 10 canzoni che risuonano immancabilmente ogni giorni dagli altoparlanti degli chalet sulle spiagge e che ci stanno facendo sognare, innamorare, ballare e divertire. Siamo sicuri che, lì in mezzo, possa esserci anche la vostra e la sfida è aperta per il titolo di tormentone di questa bollente estate 2015!