A Scoglitti c’è una falla nella condotta sottomarina, ma non c’è inquinamento

7
Scoglitti

L’assessore ai Lavori Pubblici di Vittoria, Filippo Cavallo, al termine della riunione e dall’ispezione  in programma stamani, ha confermato che c’è una falla nella condotta sottomarina di Scoglitti.

Stando sempre alle sue dichiarazioni, però, non ci sarebbe pericolo di inquinamento e la balnezione sarebbe sicura. Non si procederà, quindi, ad apporre i divieti sulla spiaggia in quanto le analisi effettuate dal laboratorio di Sanità pubblica dell’Asp 7 dicono che i dati rientrano nei parametri previsti per la sicurezza dei bagnanti.

Gli accertamenti hanno riguardato tutta la condotta sottomarina che porta al largo le acque fognarie della frazione balneare vittoriese. L’allarme, lo ricordiamo, era scattato ieri, quando erano arrivati i risultati delle analisi che l’Arpa ha eseguito il 31 luglio nelle spiagge della Capannina e dell’Hotel Gabbiano e al Circolo nautico.

L’ispezione di oggi ha permesso di rilevare una falla di due centimetri e mezzo nel punto in cui la condotta si trova a 12 metri di profondità, a circa 400 metri dalla costa. “Abbiamo già programmato l’intervento di manutenzione e riparazione – fa sapere Cavallo – e nelle prossime 24 – 36 ore al massimo la falla sarà riparata”.