Cordero di Montezemolo a cena dal Sultano

26

“Ciccio se per domani sera hai un tavolo per quattro attracco al porto di Marina e vengo da te, altrimenti proseguo verso la rotta segnata”.

E’ stato il contenuto della telefonata, compiuta nel corso della navigazione da Luca Cordero di Montezemolo venerdì pomeriggio, per prenotare un tavolo per la sera successiva.

14081302_10154385160784120_1593434864_nDunque nessuna sosta programmata a Marina di Ragusa per lo yacht di Luca Cordero di Montezemolo, ma il solo piacere di cenare insieme a moglie e ad una coppia di amici da Ciccio Sultano al ristorante Duomo a Ragusa Ibla. Nella telefonata giunta al ristorante nella giornata di venerdì, è stato lo stesso Montezemolo a parlare con Sultano chiedendo esplicitamente la disponibilità di avere un tavolo per quattro a nome suo. E così è stato. Ieri sera accompagnato dalla moglie e da una coppia di amici, Luca Cordero di Montezemolo è stato accolto dallo chef due stelle Michelin Ciccio Sultano e dal personale di sala del Duomo.

Una degustazione di grande effetto integrando i sapori e gli odori della terra iblea e della Sicilia è quanto proposto dallo chef. Sulla tavola si sono avvicendati un ‘Baccalà con salsa alla ghiotta e mantecato’ ed ancora una ‘Triglia rossa di scoglio’. Tra i primi proposti: ‘Gnocchi di patate al Ragusano dop’ e ‘Paccheri fuori “Norma”’. La dolce conclusione è stata affidata al ‘Coffeeciocco Moak’, un dessert di cioccolato e caffè.

Nel corso della cena molte le verdure crude e cotte che sono state servite, per venire incontro ai gusti delle signore.

Lo chef ha consegnato loro anche una confezione con all’interno tutti i prodotti a marchio Sultano (olive, capperi, carciofi e passata di pomodoro) per una buona degustazione a bordo.

A fine serata, non sono mancati scambi di vedute tra Ciccio Sultano e Luca Cordero di Montezemolo in ordine alle presenze turistiche in Sicilia, alla tipologia di clientela in determinati mesi dell’anno e in generale al turismo che si registra nell’Isola e in provincia di Ragusa. Montezemolo ha mostrato anche molto interesse sul nuovo ristorante I Banchi, in cui ha assicurato, andrà a cenare il prossimo anno.