Volley maschile, la Free Ball Ragusa vince 3-1 a Vittoria contro I Soci

26

Se le ragazze dell’ASD I Soci sorridono, niente da fare, invece, per i ragazzi, che proprio non riescono a portare a casa un solo punto. Sabato, contro gli avversari della Free Ball Ragusa, nella palestra dell’Istituto Mazzini di Vittoria, hanno perso 1-3 e i parziali ( 25-23, 20-25, 21-25, 26-24) per il coach, Vito Reccavallo, non devono trarre in inganno. “Il 70% dei punti degli avversari – dice – sono maturati a casa dei nostri errori e della nostra mancanza di carattere. Non è più solo un problema di inesperienza e di carenze tecniche, anche se è solo da un anno che fanno pallavolo, perché dall’altra parte non c’era una corazzata. I parziali alti non indicano che è stata una partita combattuta, abbiamo regalato sei punti di fila in apertura e ha vinto solo chi ha sbagliato di meno”.

I ragusani hanno giocato un primo set caratterizzato da molti errori. Poi coach Ciccio Corallo aggiusta il sestetto ed è 1 pari. 20 a 25 il parziale del secondo set e iniezione di fiducia, infatti anche il terzo set è del sestetto ragusano 21 a 25. Nel quarto ed ultimo set i vittoriesi vendono cara la pelle andando vicino al tie break, ma il cinismo e la voglia di vincere della Free Ball sono più forti: 24 a 26 il finale. Una vittoria sudata, che Corallo commenta così a fine partita: “In settimana abbiamo svolto un lavoro individuale soprattutto dedicato al raddoppio del muro. Abbiamo altresì lavorato sulla pulizia del gioco nei momenti in cui ci sono giocate che ci mettono in difficoltà nelle retrovie e che ci portano inevitabilmente a fare l’errore di costruzione dovuto alla troppa fretta. Sono soddisfatto dei miei ragazzi, ma questo non significa che abbiamo finito di fare aggiustamenti, ci sono ancora tante partite da giocare e tutte con avversari che sicuramente non ci renderanno la vita facile. Dobbiamo cercare di superare le tensioni iniziali che ci fanno commettere troppi errori che nell’economia di un set sono punti per gli avversari. Faccio i miei complimenti ed un in bocca al lupo ai Soci notevolmente in crescita.”

IMG-20180304-WA0103

La settimana della Free Ball però ha regalato altre due belle vittorie; la prima, mercoledì scorso i ragazzi dell’under 16 vincono in trasferta con un soffertissimo 3 a 2 contro Augusta con le ottime prestazione del solito Mattia Bombace (migliore in campo), del palleggiatore Daniele Marchetti e dello schiacciatore Stefano Occhipinti. La seconda vittoria arriva dal sestetto dei più piccoli; infatti gli under 14 vincono in casa per 3 a 0 contro un poco organizzato Sortino.

In casa I Soci la Prima divisione maschile torna a giocare sabato 10 marzo alle 11 alla palestra comunale di Pozzallo  contro la Hering Pozzallo.