L’attrice iblea Loredana Cannata nel nuovo film di Ozpetek

807
Foto tratta dalla Pagina Facebook del regista Ozpetek

L’attrice iblea Loredana Cannata è tra gli attori protagonisti del nuovo film di Ferzan Ozpetek, La Dea fortuna, uscito ieri nelle sale cinematografiche italiane.

L’attrice, nata a Giarratana, ha lavorato in diverse produzioni teatrali, televisive e cinematografiche accanto a grandi registi come Sorrentino in Youth – La giovinezza e sempre con Ozpetek aveva già girato Magnifica Presenza e Napoli Svelata.

Con lei, nel cast de La dea Fortuna ci sono attori del calibro di Stefano Accorsi, Edoardo Leo, Jasmine Trinca. Una storia che parla di amore e tormenti come solo Ozpetek riesce a fare, scavando fin nei misteri più profondi dell’animo umano. La storia narra di Arturo e Alessandro, ormai bloccati nella loro vita quotidiana di coppia, che si trovano quasi costretti a rimettersi in gioco quando un’amica lascia alle loro cure i suoi due figli.

Un film che dalla critica è stato definito come ‘intenso’ e anche ‘che arriva dritto al cuore‘.

Il film è stato girato in gran parte a Roma ma anche in Sicilia e in particolare a Bagheria.