Addio a Costanza Afan de Rivera Costaguti, ultima ‘leonessa’ dei Florio

383

È morta, nella casa di famiglia a Roccalvecce, in provincia di Viterbo, donna Costanza Afan de Rivera Costaguti: era l’ultima nipote e discendente di Ignazio e Franca Florio. Aveva 70 anni.

Ha dedicato la sua vita a custodire e tramandare la memoria dei suoi genitori, il marchese Achille Belloso Afan de Rivera Costaguti e Giulia Florio, i cui nomi oggi sono ricordati nel Giardino dei Giusti, in Israele, per aver dato rifugio nel loro Palazzo a moltissimi ebrei romani durante le persecuzioni razziali del 1943.

È stata fondatrice e presidente onorario dell’associazione culturale “La Sicilia dei Florio”. Recentemente aveva pubblicato “L’ultima leonessa”, libro dedicato alla madre Giulia in cui aveva ripercorso la storia della sua famiglia.