Dal 28 luglio partono le strisce blu a Vittoria. Ecco come funzionano

126

Da lunedì 28 luglio sarà nuovamente attivo il servizio di sosta a pagamento nelle zone blu.

Il nuovo servizio si svolgerà a mezzo di parcometri ed ausiliari della sosta. Non ci saranno più le park-card e non saranno utilizzabili quelle emesse dal precedente gestore. La tariffa è di 73 centesimi l’ora, e il parcometro emetterà il ticket a partire da un minimo di 25 centesimi.

L’utente potrà quindi scegliere per quanto tempo sostare in base alle proprie esigenze (a differenza di quanto accadeva precedentemente, non sarà costretto a pagare un’intera ora di parcheggio). Il parcometro non dà resto, ma emette ticket di parcheggio per l’intero importo inserito (ad esempio, se si inserisce una moneta da 2 euro verrà emesso un ticket della durata di due ore e 45 minuti circa). Finché il ticket non viene emesso si può chiedere la restituzione di quanto inserito premendo il pulsante rosso, mentre per l’emissione del ticket si dovrà premere il pulsante verde. Una volta emesso il ticket, su cui saranno riportati la data e l’ora di scadenza, non sarà possibile chiedere la restituzione di quanto inserito.

La sosta rimane libera per i primi dieci minuti, previa esposizione dell’orario di arrivo. Alla luce delle recenti sentenze della Corte dei Conti e del nuovo quadro normativo, non sarà più possibile emettere la cosiddetta “multina”: in caso di mancata esposizione del tagliando di sosta ovvero qualora lo stesso sia scaduto, gli ausiliari dovranno elevare una vera e propria contravvenzione secondo quanto stabilito dal Codice della Strada. Per la mancata esposizione del tagliando saranno emesse multe per un minimo di 41 euro; per tagliando scaduto, il minimo della sanzione è di 25 euro. I residenti nelle strade interessate dalle zone blu potranno richiedere il rilascio di un pass per ogni nucleo familiare; nello stesso pass potranno essere indicati un massimo di tre numeri di targa.

La richiesta va presentata negli uffici della Cooperativa Aurora, in Via Carlo Alberto 311: alla stessa vanno allegate le copie dei libretti di circolazione degli autoveicoli ed un’autocertificazione di residenza, stato di famiglia e documento di identità del richiedente. Il pass verrà rilasciato a seguito di verifica (a cura della Polizia municipale) dei dati forniti.

Il front-office sarà operativo dal lunedì al sabato dalle 09.o o alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00 (tel. 3388718787/09321962049; fax 0932642523).

Da oggi a domenica 27 luglio si svolgerà la settimana della cortesia: il personale della Cooperativa Aurora sarà presente nelle zone blu e avviserà gli utenti sull’entrata in funzione dei parcheggi a pagamento.