Abbate e Aricò fanno pace. Incontro per parlare del Pronto soccorso del Maggiore

0

Anche se i loro primi contatti, a suon di comunicati stampa, non sono certo stati cordiali (basterà ricordare i casi di Pediatria e Oculistica), il sindaco di Modica Ignazio Abbate e il nuovo direttore generale dell’Asp Maurizio Aricò, sono riusciti a parlarsi con maggior successo questa mattina, nel corso di un incontro istituzionale a Palazzo San Domenico, sede del Comune di Modica. Il principale argomento del confronto è stato il Pronto Soccorso del Maggiore, che era stato, nelle scorse settimane, al centro di un durissimo intervento del sindaco.
“Dall’incontro di oggi è emersa massima collaborazione tra il Comune di Modica e l’Asp di Ragusa”, ha commentato Abbate, dopo l’incontro a cui hanno preso parte anche il presidente del Comitato Via Loreto Salvatore Rando, l’Ing. Lorenzo Aprile e il Geom. Maurizio Toro dell’Ufficio Tecnico dell’Asp. “Siamo felici del percorso intrapreso sul versante della sanità”, ha dichiarato ancora il sindaco Abbate: “La riunione di oggi ha posto in primo piano la questione relativa al Pronto Soccorso. Ho potuto constatare l’impegno profuso dall’Asp di Ragusa in tal senso. Sulla base delle risorse disponibili sarà valutato il nuovo assetto del Pronto Soccorso. Inoltre sono stati stanziati dall’Azienda Sanitaria finanziamenti per tre nuove sale operatorie del reparto di Chirurgia. Ritengo che l’iter avviato condurrà al miglioramento dei servizi sanitari nella nostra città”.