In via Sulsenti, a Modica c’è un giardino dedicato alla piccola Rita

17

Queste le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Modica, Ignazio Abbate, ne corso dell’inaugurazione “Il Giardino di Rita” – dedicato alla bimba di Modica di due anni e otto mesi, affetta dal morbo di Niemann Pick (un termine che identifica un gruppo di malattie che interessano il metabolismo e che sono causate da mutazioni genetiche specifiche) per il quale era stata in cura a Brescia, scomparsa lo scorso tre giugno.

Ringrazio il Comitato di quartiere “Educhiamoli a Crescere” e i genitori della piccola Rita Lorefice per l’importante impegno che ha contribuito alla nascita di un’area della quale potranno usufruire i bambini e i residenti.
Il “Giardino di Rita”, in via E. Sulsenti, è l‘esempio della determinazione di un intero quartiere che ha raggiunto un obiettivo: valorizzare gli spazi della nostra città per renderli decorosi e accoglienti.
Sono felice di vedere una comunità unita e che pone in primo piano il bene della città.
Auspico che questa iniziativa sia di esempio per tutti gli altri quartieri che desiderano contribuire alla riqualificazione delle nostre aree.

Qui tutti le info sulla bella iniziativa del Comitato di Quartiere “Educhiamoli a Crescere”, che da anni lavora sul territorio, spargendo tra le famiglie semi della solidarietà e della compartecipazione: