Martina Guarascio, più polemiche che voti. Ottiene solo 68 preferenze

176

La notizia della sua candidatura con Forza Italia, dopo che i 5 stelle le avevano ricomprato la casa di famiglia messa all’asta, aveva suscitato un vespaio di polemiche. Critiche durissime sul web, un commento sarcastico del candidato pentastellato alla presidenza della Regione, Giancarlo Cancelleri… Com’è finita? Martina Guarascio ha ottenuto appena 68 voti in tutta la provincia di Ragusa. 

Peggio di lei hanno fatto soltanto due candidati, Sole Luna Stella (si chiama proprio così!) della Lista Siciliani Liberi (41 voti) e Gaetano Rizza di Alternativa Popolare (38 voti).

Una chicca: tre voti sono andati ad Antonello Firullo. Si era candidato con Sicilia Futura, lista che appoggiava Micari. Qualche giorno prima del voto, Firullo ha annunciato di ritirarsi (anche se formalmente non era più possibile), spiegando di ‘appoggiare’ Nello Musumeci.

Tra i risultati assai modesti quello dell’archeologo Giovanni Distefano: il minor numero di voti tra i quattro candidati per la lista di Fava, 756.